Giocattoli per bambini di 2 anni: perchè sono importanti?

0
Giocattoli per bambini di 2 anni: perchè sono importanti?

I bambini di 2 anni vogliono acquisire sempre di più la propria indipendenza ed è importante che abbiano a disposizione nuovi giocattoli in grado di soddisfarli. Si tratta di un momento della crescita dove si possono iniziare ad inserire giocattoli per bambini più creativi che stimolino l’apprendimento ed il divertimento, sappiamo benissimo tutti che i bambini di questa età sono come delle spugne, assorbono tutto, è bene quindi farli giocare con giocattoli che gli permettano di stimolare la fantasia, la manualità e la crescita. I giocattoli per bambini di 2 anni iniziano a far conoscere al bambino: forme, colori e lo spazio che lo circonda.

Diamo modo ai nostri piccoli di gattonare a piacimento sopra il tappetone in gomma piuma, cosi non sentirà freddo e potrà esplorare e giocare in tutta libertà. A partire dai 2 anni, i bambini sono capaci di concentrarsi e pensare strategie per raggiungere i suoi obiettivi. Per questo motivo, è una idea stupenda scegliere giocattoli per bambini di 2 anni che richiedono di sviluppare queste abilità, come i giochi di costruzione, giochi di memoria o giochi di fantasia, tra molti altri.

Se poi volete insegnare ai bambini a riconoscere i colori ecco a voi tante idee, oppure i giocattoli per bambini di 2 anni per riconoscere i colori e sapori come la tombola degli odori e la tombola dei sapori. E per i bimbi più vivaci sono ideali i giochi d’imitazione come casette, bambole, cucine o garage di macchine. E gli sportivi andranno pazzi per biciclette, monopattini, altalene o tricicli disegnati per la loro età.

Giocattoli per bambini di 2 anni: quali sono i marchi?

I marchi che hanno studiato i giocattoli per i bambini di 2 anni sono diversi, quali: Clementoni, Fisher Price, Teorema, Globo, Androni Giocattoli, Chicco, oltre ovviamente a LEGO con tutta la sua gamma di costruzioni DUPLO per i più piccoli.