Come aprire un’agenzia web

0
Come aprire un’agenzia web

Come aprire un’agenzia web

Una web agency è una particolare agenzia, con una sede fisica oppure no, che offre dei particolari servizi aventi a che fare col web. Tra questi quello maggiormente richiesto dai clienti è la creazione di siti web personalizzabili sia per quanto riguarda la grafica, sia per quanto riguarda impaginazione, SEO, funzioni e tipologia di sito. Ma qual è la procedura per aprire un’agenzia web, come VPGD Comunicazione?

Dal punto di vista strettamente burocratico, come per qualsiasi attività professionale, anche per avviare un’agenzia web occorre l’apertura della partita IVA, l’iscrizione alla camera di commercio, l’invio della segnalazione certificata di inizio attività (Scia), l’apertura della posizione previdenziale Inps e della posizione Inail per denunciare l’apertura di esercizio.

Dal punto di vista strategico, è necessario un piano di promozione al fine di ottenere un flusso costante di nuovi clienti. Dal punto di vista operativo occorrono figure professionali specializzate in base ai servizi offerti: il web developer per la programmazione, il web designer per la grafica frontend, il SEO Specialist per l’ottimizzazione per i motori di ricerca, il consulente AdWords per il pay per clic, il Web Analytics Specialist per l’analisi delle metriche web e la conversion rate optimization, il Copywriter per la creazione di contenuti, ecc.

 

Costi per aprire un’agenzia web

Mentre gli adempimenti burocratici si aggirano intorno alle poche migliaia di euro, i costi per aprire una web agency devono tener conto di:

  • presenza o meno della sede fisica (canone di affitto, luce, etc);
  • qualità e quantità di attrezzature (computer, monitor, etc);
  • software necessari per svolgere le attività (SEO PowerSuite, Ahrefs, etc);
  • investimento pubblicitario per trovare i clienti (SEO, AdWords, Facebook Ads, etc);
  • corsi di formazione per acquisire know how specialistico (corso SEO avanzato, corso AdWords, corso Google Analytics, etc).

 

Per mantenere un’agenzia web e renderla profittevole, è necessario soddisfare sempre i clienti acquisiti ma anche promuoversi al fine di ottenere un flusso costante di nuovi.